20 Nov Calici d’Autunno: dal 25 al 27 novembre una tre giorni dedicata all’enologia del territorio

Nuovo evento per la Tuscia vitivinicola, un festival di tre giorni tutto dedicato all’ eccellente enologia del territorio. I nomi sono illustri: Falesco, Mottura, San Giovenale, Paolo e Noemia d’Amico, Trappolini, Tenuta Ronci di Nepi, Tenuta La Pazzaglia, Tenuta Sant’Isidoro, Muscari Tomajoli, Andrea Occhipinti, Bottaccio, Leonardi, Ciucci, Le Lase, Pacchiarotti, Stefanoni, Tre Botti, Vigne del Patrimonio, Terre Giorgini, Podere Grecchi, Etruscaia, Azienda Agricola Bio Lotti, Az. Agricola Valle Perlata di Porroni Silvia.
Ospiti speciali ai banchi di degustazione la Birra dei Borgia di Civitacastellana e Tamia con il suo extravergine.
Il Programma
Venerdì 24 dalle 18.00 alle 21.00 l’anteprima della manifestazione con la presentazione dell’evento alla stampa, degustazione della nuova Doc Roma Cantina Poggio alle Volpi, aperitivo e buffet.
Sabato 25, Domenica 26 e Lunedì 27 inizia la manifestazione vera e propria con l’apertura dei banchi di degustazione dalle 16.00 alle 24.00.
Contestualmente sarà possibile partecipare a momenti di approfondimento e formazione a cura di esperti di enogastronomia e dei relatori Fisar. Carlo Zucchetti accompagnerà il pubblico in un viaggio alla scoperta dei tanti terroir dellaTuscia, Vittoria Tassoni li aiuterà a conoscere la cucina della tradizione: le materie prime, le cotture, i condimenti ed Ennio Natale Cadamuro inizierà il pubblico all’arte dell’analisi sensoriale e quindi dell’ abbinamento.
Non mancheranno esibizioni musicali live; Sabato 25 alle 19.00 suoneranno i Rebus – soul music,
Domenica 26 alle 19.00 Aquarela Do Brasil – Bossanova,
Lunedì 26 alle 19.00 Tarenzi/Pierotti- Jazz duo.

Accredito stampa gratuito sulla mail info@gastronomiaalessandrelli.it
Lunedì 27 sconto del 50% per gli operatori del settore che potranno scaricare il modulo da consegnare alla cassa su www.gastronomiaalessandrelli.it

No Comments

Post A Comment