16 Ago E’ il weekend di Sport’n’roll: ecco il programma degli eventi musicali


Musica e sport un binomio vincente. Mentre nelle arene sportive avranno luogo le finali dei tornei le piazzette del lungomare saranno invase da gruppi musicali che proporranno eventi per tutti i gusti.

Si parte sabato pomeriggio alle ore 16 nella Next Generation Arena (spiaggia adiacente Piazza delle Naiadi) con lo “Sport’n’roll beach party”, una festa in spiaggia con i più grandi dj del litorale. Alle 22 la musica riprende nella piazzetta dei cantautori con la gradita sorpresa del live di Marco Achtner: i suoi video musicali, appena pubblicati su YouTube, finiscono nei primi posti della classifica tra i più visti in Italia. È successo anche con il suo ultimo disco, dal titolo “Margini d’errore”, che è andato esaurito in pochi giorni ed è alla terza riedizione. A seguire sarà la volta dei talenti locali con Gabriele Ripa, Michele Mainardi, Sara Gamberini ed Ilaria Massella. Sempre alle 22 nella Piazza della Cantera (di fronte allo stabilimento Marina) gli “Italian Vintage” porteranno il pubblico a spasso tra le hit degli anni 80/90. Alle 22,30 nella Piazza degli Eventi (tre gli stabilimenti Gravisca e Riva Blues) i fari si accenderanno sul live dei Rebus, un giovane gruppo di sicuro successo.

Lungo Lungomare dei Giardini sarà possibile ascoltare anche il live di Marcello Giustiniani. La musica non si ferma neanche domenica 20 agosto. Ad aprire le danze nella Piazza degli Eventi saranno gli Easy Pop, con il loro grande juke-box dal quale il pubblico potrà selezionare le canzoni che la band eseguirà live. Alle 22 nella loro Piazzetta tematica tornano i cantautori e sempre alle 22 nella Piazzetta di Benvenuto al via l’esibizione dei “Lez Bon Ton”. Stesso orario ma Piazzetta dello Sport le melodie inglesi invaderanno il Lido grazie ai “British Invasion”. Alle 22,30 nella Piazza della Cantera l’atteso live dei “Secondo Tempo” – Ligabue Tribute Band. Sport’n’roll, nato da un’idea di Fabrizio Ercolani, è organizzato dal Comune di Tarquinia e dalla Pro Loco.

No Comments

Post A Comment