11 Ago II° edizione Antiche Officine – IL PROGRAMMA COMPLETO

 

Nei giorni 11, 12 e 13 agosto si terrà la seconda edizione dell’evento “Antiche Officine” realizzato in collaborazione tra il laboratorio “Antiche Tradizioni” di Michele Totino, l’associazione culturale “I Rasenna”, l’associazione “Kleio” e la “Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale. Di seguito il programma completo:
Venerdì 11 agosto:
–  Dalle 10,00 circa, per tutto il giorno, mercato di artigianato storico nel laboratorio “Antiche Tradizioni” del ceramista Michele Totino, adiacente alla necropoli etrusca, ingresso libero;
–  Dalle 15,00 alle 19,00 circa, prima parte del corso di tessitura per adulti con telaio a quadro ed a tavolette tenuto dall’archeologa Monia Pederneschi;
–  Alle 21,00, in collaborazione con la Soprintendenza archeologica dell’ etruria meridionale, corteo storico in costume d’epoca all’interno della Necropoli etrusca di Tarquinia con visita guidata gratuita ad alcune tombe;
–  dopo il corteo si rientrerà al laboratorio “Antiche Tradizioni” per assistere alla rappresentazione di un “rito aruspicino” eseguito dallo studioso dell’arte e religione etrusca Alessio Grandicelli.

Sabato 12 agosto:
– Dalle 9,00 alle 13,00 circa, prima parte del corso di sbalzo e bulino su lastra tenuto dall’orafo Ennio Donini;
– Dalle 9,30 preparazione del forno a legna e successiva accenzione e cottura di ceramica etrusca che durerà circa otto ore, realizzata dal ceramista Michele Totino in collaborazione con l’archeologo Luca Bedini;
– Dalle 10,00 circa, per tutto il giorno, mercato di artigianato storico nel laboratorio “Antiche Tradizioni” del ceramista Michele Totino, adiacente alla Necropoli Etrusca, ingresso libero;
– Dalle 15,00 alle 19,00 circa, seconda parte del corso di sbalzo e bulino su lastra tenuto
dall’orafo ennio donini;
– Dalle 15,00 alle 19,00 circa, seconda parte del corso di tessitura per adulti con telaio a quadro ed a tavolette tenuto dall’archeologa Monia Pederneschi;
– Dalle 16,00 alle 19,00 circa, corso “dalla pecora al filo”, laboratorio di filatura e dimostrazione di tintura naturale tenuto dalla studiosa di storia del filo, cardatura, tintura e tessitura Chiara Ferriani;
– Dalle 19,00 preparazione e successiva dimostrazione di fusione dei metalli, a cura dell’ archeologo Luca Bedini;
– dopo la fusione si festeggerà con il rituale gioco del “Kottabos” a cui potranno partecipare tutti i presenti; saranno disponibili costumi da indossare per i giocatori ed il vincitore della serata riceverà un premio.

Domenica 13 agosto:
– Dalle 9,00 alle 13,00 circa, prima parte del corso di sbalzo e bulino su lastra tenuto  dall’orafo Ennio Donini;
– Dalle 10,00 circa, per tutto il giorno, mercato di artigianato storico nel laboratorio “Antiche Tradizioni” del
ceramista Michele Totino, adiacente alla Necropoli Etrusca, ingresso libero;
– Dalle 15,00 alle 19,00 circa, seconda parte del corso di sbalzo e bulino su lastra tenuto dall’orafo ennio donini;
– Alle 16,00 circa apertura del forno a legna ed esposizione delle ceramiche cotte;
– Dalle 16,00 alle 19,00 circa, corso “dalla pecora al filo”, laboratorio di filatura e dimostrazione di tintura naturale tenuto dalla studiosa di storia del filo, cardatura, tintura e tessitura Chiara Ferriani;
– Dalle 16,00 alle 17,15 circa, primo turno del laboratorio “Antiche Trame”, corso di tessitura per bambini tenuto dall’archeologa Monia Pederneschi;
– Dalle 17,30 alle 19,00 circa, secondo turno del laboratorio “Antiche Trame”, corso di tessitura per bambini tenuto dall’archeologa Monia Pederneschi.

Il mercato storico avrà luogo per tutti e tre i giorni orario continuato nel laboratorio “Antiche Tradizioni”, adiacente alla Necropoli Etrusca di Tarquinia, ingresso libero; durante l’esposizione sarà possibile vedere gli artigiani al lavoro e sarà possibile acquistare le loro creazioni.
Tutte le dimostrazioni e le cerimonie si terranno nel laboratorio “Antiche Tradizioni”, adiacente alla Necropoli Etrusca di Tarquinia.
Tutti i corsi avranno luogo nell’area didattica sperimentale per l’archeologia in Località Montarozzi. I laboratori sono a numero chiuso ed è quindi gradita la prenotazione. Il punto di incontro per i corsi è presso il laboratorio “Antiche Tradizioni”, adiacente alla necropoli etrusca di Tarquinia, un quarto d’ora prima dell’inizio.
Per visionare i programmi dei laboratori e per iscriversi come partecipanti visitate il sito www.ceramicaetrusca.it
Per qualsiasi informazione potete contattarci ai seguenti recapiti:
e-mail info@ceramicaetrusca.it
cell. Michele 380/5051332
cell. Alessandra 389/2719631

No Comments

Post A Comment