teatro-comico-2

18 Mag “Il teatro comico”: la compagnia dell’IISS Cardarelli porta a Tarquinia Carlo Goldoni

teatro-comico
Altra attività svolta dall’Istituto ”Vincenzo Cardarelli” che con la sua compagnia teatrale metterà in scena “ Il Teatro Comico” di Carlo Goldoni, Giovedì 18 maggio, venerdì 19 maggio ore 21:00, presso il Teatro della Chiesa Madonna dell’Olivo. I ragazzi della compagnia, guidati dalla poliedrica regista tarquiniese Laura Brizi, hanno la grinta, la determinazione e la capacità dei veri attori professionisti.

Dice la regista: -Siamo pronti, non vi sono dubbi. I ragazzi hanno lavorato sodo, sin da ottobre. Ora è tempo di affrontare il pubblico: è questo ciò che dà senso a tutto il percorso, ma anche la parte che spaventa di più. La mia esperienza m’insegna che tutti sono terrorizzati prima di salire sul palco. Per fortuna, alcuni degli studenti della compagnia sono già “attori consumati”, per cui sanno come comportarsi e come aiutare gli altri a tenere sotto controllo l’ansia. Rispetto agli anni passati, la compagnia ha fatto notevoli passi avanti. La dottoressa Brizi tiene a precisare che “per quanto lo show sia fedele al testo originale, ho voluto avvicinare le vicende ai ragazzi e al pubblico, per divertirli e coinvolgerli. Vi sono dunque riferimenti che i tarquiniesi non potranno non cogliere e di cui certamente sorrideranno. Inoltre l’azione è ambientata ai giorni nostri e non nel passato… con una divertente eccezione. Chiaramente il messaggio del maestro Goldoni è rimasto immutato, come anche la portata comica della pièce…. o almeno spero. Saranno gli spettatori a giudicarlo!”.

Goldoni e il suo “Teatro Comico”, spiega ancora Laura Brizi, è stata una scelta ponderata con la Dirigente Scolastica Laura Piroli, alla quale va il grande apprezzamento per aver voluto che questa attività teatrale superasse i margini dell’esperimento di un anno per avviarsi verso la continuità nel tempo. L’opera scelta, consente l’intervento di tutti gli allievi, indipendentemente dal corso frequentato, poiché è materia di studio di tutti. Inoltre è un’opera che si apprezza in pieno solo mettendola in scena, poiché nasce unicamente per il teatro e non come testo narrato. Prima di iniziare le prove abbiamo chiesto il parere degli studenti, ai quali il copione è piaciuta da subito e per tale ragione hanno sempre dato il meglio delle loro capacità anche sacrificando il loro tempo libero, dimostrando di non sottovalutare l’impegno preso. Ora la parola va al pubblico , che speriamo affluirà giovedì 18 e venerdì 19 Maggio alle 21:00, Teatro della Chiesa Madonna dell’Olivo, Tarquinia per passare, con noi, un momento di vera comicità e di allegria.

No Comments

Post A Comment