16 Lug RASSEGNA “TEATRO AL CHIOSTRO” – Non ti pago

locandina-non-ti-pago

La piccola e assurda umanità di Eduardo De Filippo all’arena San Marco di Tarquinia. A portarla in scena, il 23 luglio, alle ore 21.30, la compagnia San Liborio di Civitavecchia con la commedia “Non ti pago”, per la rassegna “Teatro al Chiostro”.

La vicenda ruota intorno al personaggio di Ferdinando Quagliuolo, proprietario di bancolotto, figura grottesca e tradizionale che sfida ogni regola familiare e sociale per far rispettare quella che reputa la volontà del defunto padre. Quagliolo passa le notti a scrutare il cielo per avere qualche buon numero da giocare. Si può dunque comprendere quanto possa invidiare le vincite del suo impiegato Mario Bertolini. Il giovane vince sfacciatamente ogni settimana, fino alla quaterna secca grazie ai numeri datigli in sonno dal padre di Quagliuolo. Proprio questa vincita susciterà le ire di Ferdinando, che si rifiuterà di pagare la cartella sostenendo un improbabile errore umano compiuto dal defunto. Sicuro del suo buon diritto, si rivolgerà anche a un avvocato e a un parroco, nel tentativo di trovare appoggio alla sua tesi.

«Siamo dunque in piena farsa, brillante e godibile, – spiega la compagnia San Liborio – appartenente alla prima fase della migliore produzione di Eduardo. Ritratto di una Napoli in grado di reagire all’angoscia e alla miseria del vivere anche – e non solo – attraverso “esorcismi” e superstizioni». A dare vita ai personaggi della commedia, per la regia di Antonio Noto, Ugo De Chiara (Ferdinando Quagliolo), Antonietta Esposito (Concetta, la moglie), Luisa Sgambati (Stella, la figlia), Loredana De Micco (Margherita, la cameriera), Gian Marco De Fazi (Aglietiello, uomo di fatica di casa), Salvatore Fusco (Mario Bertolini), Margherita Basso Valery (Erminia, la zia), Flora Fiore (il notaio Frungillo), Rosa Filosa (la popolana Carmela), Andrea Gentili (il prete don Raffaele Console), Antonio Noto (l’avvocato Lorenzo Strumillo). Assistenti di scena Patrizia Ines Rilievi, Vincenza Campopiano, Sandro Valery

La commedia “Non ti pago” partecipa alla terza edizione del premio teatrale “Nuovi Talenti”. La rassegna “Teatro al Chiostro” è organizzata dal Centro Teatro Musica Onlus e dal Teatro Popolare di Tarquinia, in collaborazione con il Comune di Tarquinia (Assessorato allo Spettacolo), con il patrocinio del Forum Nazionale Giovani. Giorgio Granito è il direttore artistico; Annibale Izzo è direttore organizzativo.

No Comments

Post A Comment