23 Nov ‘STOP: questo non è amore. La violenza contro le donne una sconfitta per tutti’

Due incontri per sensibilizzare l’opinione pubblica e dire stop alla violenza contro le donne.

Venerdi’ 24 novembre, nel mattino, presso il Cinema Etrusco, le scuole superiori dell’IIS Cardarelli e dell’Istituto paritario San Benedetto si incontreranno in un’assemblea d’istituto dove assisteranno alla proiezione di un film sull’affermazione del coraggio di ribellione.
Interverranno all’incontro la psicologa Simona Fiorucci, un rappresentante dei servizi sociali,un medico del Pronto Soccorso di Tarquinia ed alcuni rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

Sabato 25 novembre alle ore 16,00, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nella sala consiliare del Palazzo Comunale si terrà un convegno moderato dall’on. Isabella Rauti,Presidente dell’associazione Hands off Women; interverranno al dibattito la giornalista Adriana Pannittieri che presenterà il suo ultimo libro ‘Cronaca di un dellitto annunciato’, gli avvocati Federica Mondani e Rosa Valentino, la psicologa Sara Erba di Vaio, l’isp.di P.S. VIta D’Angelo ed il Comandante dei Carabinieri della stazione di Tarquinia Stefano Girelli.
L’attrice Fioretta Mari interpreterà dei brani di e su donne maltrattate e, in collaborazione con il maestro di danza Tonino Natali, le ragazze della scuola’Balletto Città di Tarquinia’ si esibiranno in una performance all’interno della consiliare.

Partirà da Piazza Matteotti un corteo che sfilerà per il corso Vittorio Emaniele fino a raggiungere Piazza Duomo dove la coreografa Laura Brizi coinvolgerà i partecipanti in un originale flash mob.

L’obiettivo della manifestazione è quello di contribuire alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema della violenza di genere con la speranza di sconfiggere il triste fenomeno della violenza sulle donne.

No Comments

Post A Comment