festamusica

23 Feb Torna il 21 giugno la Festa della Musica

Una delle Feste più affascinanti che la cultura possa offrire, la Festa della Musica, torna il 21 giugno anche in Italia. Come avviene in altre parti d’Europa, l’intento è quello di coinvolgere in maniera organica tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo. Parchi, musei, luoghi di culto, carceri, ambasciate, ospedali, centri di cultura, stazioni ferroviarie, metropolitane ma soprattutto strade e piazze del nostro meraviglioso Paese, saranno lo scenario della ‘nostra’ Festa.

Un grande evento che vuole coinvolgere enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università. solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale. Italiani, stranieri e nuovi italiani. ‘In piazza è tutta un’altra musica!’ sia da soli che in gruppo. Dal Nord a Sud passando per le isole, coinvolgendo quei luoghi magici che rappresentano il fiore all’occhiello del sistema Paese, i beni culturali italiani che il Mibact metterà a disposizione della musica.

A tale scopo, per chi volesse partecipare, mettiamo a disposizione i recapiti da contattare e anche la lettera del Ministero che vuole promuovere l’iniziativa, nonché la Carta dei Principi che ne riepiloga i principi fondanti.

festa-musica-1festa-musica-2festa-musica-3

No Comments

Post A Comment